Home |  Chi siamo |  ItalPlanetNews |  Pubblicitŕ |  Speciali |  Edizioni  | 
Cerca Vai
 Testate
ItalPlanet News
Dal Quirinale
Dalla Farnesina
In Europa
L'altra Italia
Regioni e Emigrazioni
Italianitŕ
Arte della Tavola
Bel Paese
Expo Milano 2015
ENIT
Expovenice
Symbola
Mercato Globale
> Assocamerestero
> Pla.Net
> ICE
News Italia-Brasile
> CCI Rio Grande do Sul
> CCI Minas Gerais
> CCI Rio de Janeiro
> CCI Santa Catarina
Enel
Eni
SACE
Newsletter Iscriviti
Pubblicitŕ_ItalPlanet_News
čItalia
Speciali di čItalia
Redazioni
ABBONATI a čItalia
 Le altre aree
Scarica il ns Banner
Abbonati a čItalia


Abbonati:
1 Anno di èItalia 
(10 numeri)
al prezzo di 50,00 euro



čItalia
Home > ItalPlanet News > Arte della Tavola
Salumi italiani in USA: ok anche per la bresaola
2 settembre 2013
Dopo l’apertura del mercato americano ai salumi italiani a breve stagionatura, via libera anche per il celebre salume valtellinese
Importante novità per il Made in Italy agroalimentare. A poche settimane dal via libera alle esportazioni negli USA di salami, pancette, coppe e gli altri salumi italiani a breve stagionatura, è infatti arrivata la notizia dell’apertura del mercato americano ad un altro prodotto nostrano eccellente: la bresaola. Le Autorità statunitensi hanno infatti confermato la possibilità per le aziende italiane di esportare bresaola ottenuta a partire da materia prima di origine USA. Il divieto, in essere dal 2001, era dovuto a problematiche legate alla BSE; il recente riconoscimento da parte dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità Animale dell’Italia quale Paese a rischio trascurabile per questa malattia ha senz’altro agevolato la rimozione del bando.

“Si tratta di un altro grande risultato - ha commentato Lisa Ferrarini, Presidente di ASSICA - fortemente perseguito dalla nostra Associazione e ottenuto grazie alla tenacia e alla collaborazione del Dipartimento della sanità pubblica veterinaria e della sicurezza alimentare del Ministero della Salute. La bresaola, un prodotto molto apprezzato per le sue qualità nutrizionali, va ad aggiungersi alla gamma dei salumi già esportabili, contribuendo a dare negli Stati Uniti un quadro completo della autentica salumeria Made in Italy. Alla 59ª Summer Fancy Food di New York - la più importante fiera dell’agroalimentare del Nord America - abbiamo toccato con mano il grande interesse di operatori e consumatori statunitensi verso la nostra salumeria”.

Nel 2012 sono state esportate dall’Italia negli Stati Uniti 5.892 tonnellate di salumi, con una crescita del 21,5% rispetto al 2011. “Con la recente apertura degli USA ai salumi a breve stagionatura - ha concluso il Presidente Ferrarini - avevamo stimato per il 2014 un incremento dell’export verso gli USA di 10 milioni; siamo fiduciosi che con quest’ultima notizia e in virtù dell’entusiasmo riscontrato, tali stime possano superare i 12 milioni di euro”. (ItalPlanet News)
Stampa questo articolo  Invia questo articolo 
Commenta l'articolo
Inserisci un commento
Nella sezione
10 luglio 2015 - ICIF porta a Expo la Fusion Experience
6 luglio 2015 - Parmigiano Reggiano, dopo Harrods da Sotheby’s
29 giugno 2015 - I migliori vini italiani… in un’app!
24 giugno 2015 - Alle sorgenti del latte, per nutrire il pianeta
22 giugno 2015 - All’Expo il record per la pizza piů lunga del mondo
15 giugno 2015 - “Nati per caso”, hanno conquistato le nostre tavole
8 giugno 2015 - Italia sorpassa Francia: č leader per formaggi DOP
5 giugno 2015 - A Novara, un weekend… a tutto riso!
segue...
  • ItalPlanet.it  - il Portale dell'ITALIA nel Mondo
    INTL. MEDIA S.r.l. - Galleria del Corso, 2 - 20122 MilanoTel  + 39.02.3657.1696

    italplanet@italplanet.it
    Cod.Fisc., P.IVA ed Iscrizione Registro Imprese c/o CCIAA Milano 05919500966 - Cap. Soc. Euro 15.000,00 i.v.